-sparchstudio-newsSenza categoria

Ridurre consumi energetici e raggiungere una classe più alta

Per ridurre i consumi energetici e far raggiungere alla tua casa una classe energetica più alta, potresti partire dai consumi del gas. Se hai trovato un’offerta più conveniente per la fornitura di gas, per prima cosa dovrai disdire il vecchio contratto. Pensi che sia troppo difficile? In questo articolo ti aiuteremo a disdire il tuo vecchio contratto e a scegliere fra le migliori offerte per la fornitura di gas.

Disdire il contratto Enel Energia e ridurre consumi energetici 

La tua tariffa per il gas è troppo alta? Allora potresti prendere in considerazione l’idea di disdire il tuo vecchio contratto e scegliere un nuovo fornitore. Facciamo un esempio: sei cliente Enel Energia e hai deciso di passare a Iren. Per prima cosa, devi disdire il vecchio contratto. Dare la disdetta al contratto Enel Energia è piuttosto semplice e veloce: saranno necessari solamente 7 giorni e 23,00 € più IVA. Le modalità possibili sono 4: 

  • recandoti presso una delle filiali presenti in tutta Italia;
  • navigando sul sito Enel e compilando la modulistica per la disdetta online;
  • chiamando il numero verde 800 900 860;
  • inviando un fax o una raccomandata

Ti consigliamo di leggere l’articolo di CST Taranto per saperne di più su come si invia la disdetta Enel

Le migliori offerte gas per ridurre consumi energetici 

Grazie al libero mercato, le tariffe gas tra cui scegliere sono tantissime. Ne abbiamo selezionate alcune per te: 

  • IREN Più Gas;
  • IREN Revolution Gas;
  • Metano Nord Gas Senza Pensieri;
  • ENI Cambio Casa Gas;
  • ENI Link Gas;
  • IREN Quick Web Gas;
  • A2A Full Gas;
  • A2A Premium Gas;
  • Enel Giusta per Te GAS;
  • ACEA – Prezzo Fisso Gas;
  • Wekiwi – Energia Prezzo Fisso Gas

Ti ricordiamo che il cambio di fornitore non comporta, in genere, il cambio del contatore. Per saperne di più, ti consigliamo di leggere l’articolo di CST Taranto sulle migliori offerte gas

Le 5 variabili da considerare prima di scegliere una nuova offerta gas 

Prima di scegliere una nuova tariffa per il gas, ci sono 5 fattori che dovresti considerare. Si tratta di variabili che potrebbero essere determinanti per la tua scelta: 

  • Costo dei Kw/h e costo /Smc: si tratta del costo della materia prima espresso in unità di consumo;
  • Monoraria, bioraria o trioraria: se monoraria, la tariffa è uguale a tutte le ore della giornata. Diverso invece il caso delle tariffe biorarie e triorarie che hanno tariffe diversificate a seconda degli orari;
  • Servizio clienti: la facilità nel contattare e dialogare con il servizio clienti può essere molto importante nella tua scelta;
  • Metodo di pagamento: con molti fornitori, è possibile selezionare un metodo di pagamento preferito;
  • Frequenza della bolletta: la frequenza di invio della bolletta è sempre a discrezione del fornitore, ma devi controllare che sia sempre esplicitata. 

I costi fissi in bolletta 

Nella valutazione di una nuova offerta gas, è importante ricordare che esistono alcuni costi fissi che prescindono dall’offerta selezionata. Tali costi sono tre: l’imposta sul consumo, l’addizionale regionale e l’IVA. I primi due sono valori che variano da zona a zona, mentre l’IVA è uguale su tutto il territorio nazionale. 

Altri consigli per ridurre consumi energetici 

Sicuramente sottoscrivere un’offerta gas più conveniente è un buon primo passo verso il risparmio energetico. Ma vogliamo darti anche qualche suggerimento per migliorare i tuoi consumi di energia: 

  • regola in maniera ottimale la temperatura della tua abitazione, mediante l’utilizzo del termostato, in modo da ridurre i consumi;
  • evita gli sprechi d’acqua e fai attenzione alle perdite;
  • spegni gli apparecchi elettrici in stand-by;
  • utilizza lampadine a basso consumo;
  • scegli elettrodomestici con classe energetica alta;
  • fai controllare periodicamente i tuoi impianti: un impianto efficiente, consuma meno! 

Per concludere, ti consigliamo anche di visitare il Portale offerte. Su questo portale, gestito da ARERA, potrai confrontare con semplicità e immediatezza le offerte di luce e gas